Movimento Trieste Libera

Elezioni comune di Trieste – ballottaggio 19 giugno: dichiarazione di astensione al seggio e istruzioni

Come per il primo turno di voto, anche per il ballottaggio del 19 giugno, Trieste Libera vi invita a rifiutare il sistema politico-istituzionale italiano inetto e corrotto con l’astensione passiva ed attiva.

Per l’astensione passiva basta non andare a votare. Per l’astensione attiva, che da maggiore significato ed efficacia alla vostra scelta, queste sono le istruzioni:

1. Recarsi al seggio con il certificato elettorale, un documento di identità e questi 2 moduli di dichiarazione di astensione dal voto:

[I moduli non sono più disponibili per evitare confusione con quelli per il commissariamento dei Comuni di Trieste e Muggia]

Questi moduli sono disponibili anche presso la segreteria di Trieste Libera in Piazza della Borsa 7, ai gazebo informativi, e su un numero speciale di Trieste Libera News che verrà venduto nelle edicole.

2. Atteso il proprio turno, si presenta la tessera elettorale con il documento di identità.

3. Dopo che documento e tessera sono stati registrati, si rifiuta la scheda elettorale con la seguente dichiarazione a verbale:

“Rifiuto la scheda elettorale per le ragioni espresse nella dichiarazione di astensione dal voto che deposito a verbale.”

4. Si consegnano le due copie della dichiarazione di astensione dal voto. Dopo che la dichiarazione è stata registrata si ritira la “copia per l’elettore” timbrata e firmata dal presidente di seggio (se si rifiutasse, ritirare ugualmente la propria copia).

————————————————

5. Recapitare il giorno stesso o nei giorni seguenti la copia della dichiarazione di astensione dal voto alla segreteria di Trieste Libera in piazza della Borsa 7, Trieste, oppure inviarla tramite email in formato PDF a: segreteria.triestelibera@gmail.com

Orario di segreteria il 19 giugno: dalle ore 7 alle ore 23.

6. Richiedere alla segreteria di sottoscrivere la Richiesta di commissariamento temporaneo dei comuni di Trieste e Muggia, che Trieste Libera depositerà al Commissario del Governo. Dal 6 giugno questa richiesta potrà essere sottoscritta da tutti i cittadini di diritto del Free Territory of Trieste.

Orario di segreteria:

Pubblicato a questa pagina.

Telefono: (+39) 040 2470772

E mail: click