Trieste Libera

“Tracce di Legalità”

AFFARI SPORCHI: L’ITALIA IMPONE I PROPRI RIFIUTI AL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE
AFFARI SPORCHI: L’ITALIA IMPONE I PROPRI RIFIUTI AL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE

AFFARI SPORCHI: L’ITALIA IMPONE I PROPRI RIFIUTI AL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE

CONTINUA IL SILENZIO ASSORDANTE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE E DEL GOVERNO ITALIANO SULL’UTILIZZO ILLEGITTIMO DELL’INCENERITORE DI TRIESTE PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ITALIANI. Quella che il Movimento Trieste Libera ha organizzato sabato 26 agosto davanti all’ingresso dell’inceneritore di Trieste è stata…

IL SILENZIO SUI RIFIUTI DELLE MAFIE A TRIESTE
IL SILENZIO SUI RIFIUTI DELLE MAFIE A TRIESTE

IL SILENZIO SUI RIFIUTI DELLE MAFIE A TRIESTE

Il diniego dell’azienda sanitaria di Trieste allo scarico delle scorie di incenerimento provenienti da fuori Trieste  nel tratto terminale della discarica delle Noghere (Muggia). Le ceneri provenienti dalla Puglia e dal Veneto venivano peraltro smaltite in piena zona balenare a…