Movimento Trieste Libera

documento

Trieste Libera ha aderito alla causa civile sul Porto Franco internazionale ed organizza le adesioni di cittadini ed imprese
Trieste Libera ha aderito alla causa civile sul Porto Franco internazionale ed organizza le adesioni di cittadini ed imprese

Trieste Libera ha aderito alla causa civile sul Porto Franco internazionale ed organizza le adesioni di cittadini ed imprese

Trieste Libera ha sottoscritto il proprio atto di adesione alla causa civile sullo status del Porto Franco internazionale di Trieste e raccoglie nuove adesioni.

LA CAUSA CHE DIFENDE IL PORTO FRANCO INTERNAZIONALE DI TRIESTE E I CITTADINI DEL FREE TERRITORY OF TRIESTE
LA CAUSA CHE DIFENDE IL PORTO FRANCO INTERNAZIONALE DI TRIESTE E I CITTADINI DEL FREE TERRITORY OF TRIESTE

LA CAUSA CHE DIFENDE IL PORTO FRANCO INTERNAZIONALE DI TRIESTE E I CITTADINI DEL FREE TERRITORY OF TRIESTE

È una causa fondamentale quella avviata dall’I.P.R. F.T.T. il 6 dicembre del 2019 al Tribunale di Trieste, del Territorio Libero di Trieste. È la causa per l’accertamento delle leggi vigenti che istituiscono il Porto Franco Internazionale di Trieste (art. 34…

Porto Franco internazionale di Trieste: Governo italiano ed Autorità Portuale citati a giudizio per violazioni di legge e accordi con la Cina
Porto Franco internazionale di Trieste: Governo italiano ed Autorità Portuale citati a giudizio per violazioni di legge e accordi con la Cina

Porto Franco internazionale di Trieste: Governo italiano ed Autorità Portuale citati a giudizio per violazioni di legge e accordi con la Cina

La International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste ha citato in giudizio il Governo italiano, alcuni suoi ministeri ed altri suoi organi, inclusi l’Autorità Portuale ed il Comune di Trieste, per violazioni dello status giuridico e fiscale del Free Territory e del suo Porto Franco internazionale.

Trieste: lo scandalo degli appalti sulla caserma di Roiano un anno dopo
Trieste: lo scandalo degli appalti sulla caserma di Roiano un anno dopo

Trieste: lo scandalo degli appalti sulla caserma di Roiano un anno dopo

Video: LINK Nel giugno 2017 iniziavano i lavori nell’ex caserma della Polizia Stradale di Roiano: l’intervento è stato da subito contestato dal Movimento Trieste Libera, in quanto l’edificio era un bene demaniale dell’attuale Territorio Libero di Trieste, quindi non dello…

Regionali 2018: istruzioni per la presentazione della dichiarazione di astensione a verbale del seggio
Regionali 2018: istruzioni per la presentazione della dichiarazione di astensione a verbale del seggio

Regionali 2018: istruzioni per la presentazione della dichiarazione di astensione a verbale del seggio

Istruzioni per la presentazione della dichiarazione di astensione a verbale del seggio elettorale: 1. Recarsi al seggio con il certificato elettorale, un documento d’identità e 2 copie compilate della dichiarazione di astensione dal voto; i moduli sono disponibili presso la segreteria di…

Provata illegittima l’operazione del sindaco Dipiazza sull’ex caserma Polstrada di Roiano
Provata illegittima l’operazione del sindaco Dipiazza sull’ex caserma Polstrada di Roiano

Provata illegittima l’operazione del sindaco Dipiazza sull’ex caserma Polstrada di Roiano

L’amministrazione comunale di Trieste retta dal sindaco Roberto Dipiazza insiste a tentar di coprire con dichiarazioni ingannevoli le illegittimità ormai provate del giro di appalti inutili da 15 milioni di euro organizzato attorno all’ex Caserma della Polizia stradale nel rione…

TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960
TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960

TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960

Al termine della seconda guerra mondiale, uno dei primi atti del Governo Militare Alleato di occupazione (A.M.G. V.G.) insediato a Trieste fu l’abolizione delle vergognose leggi razziali che l’Italia aveva imposto nel 1938 nei confronti degli ebrei. Era un atto…

L’AFFARE DEI DEPURATORI “FANTASMA” E L’INQUINAMENTO DEL GOLFO DI TRIESTE
L’AFFARE DEI DEPURATORI “FANTASMA” E L’INQUINAMENTO DEL GOLFO DI TRIESTE

L’AFFARE DEI DEPURATORI “FANTASMA” E L’INQUINAMENTO DEL GOLFO DI TRIESTE

“L’impianto era stato contestato fin dalla sua entrata in funzione dal professor Jörg Ott, autorevole scienziato di fama internazionale, titolare della cattedra di biologia marina all’Università di Vienna, che da decenni si occupa dell’Alto Adriatico, il quale lo riteneva inefficace…

Interrogativi sulla realtà del Porto Franco di Trieste
Interrogativi sulla realtà del Porto Franco di Trieste

Interrogativi sulla realtà del Porto Franco di Trieste

Di tutti i media italiani, soltanto il settimanale popolare d’inchiesta “Cronaca Vera” ha messo in luce le discrepanze vistose tra la realtà storica e giuridica del Porto Franco internazionale del Free Territory of Trieste e le dichiarazioni stampa recenti dei…