Movimento Trieste Libera

1938

TIMAVO 27 MAGGIO 1917: LA FALLIMENTARE IMPRESA DEL MAGGIORE RANDACCIO E LA FALSA EPOPEA DI GABRIELE D’ANNUNZIO
TIMAVO 27 MAGGIO 1917: LA FALLIMENTARE IMPRESA DEL MAGGIORE RANDACCIO E LA FALSA EPOPEA DI GABRIELE D’ANNUNZIO

TIMAVO 27 MAGGIO 1917: LA FALLIMENTARE IMPRESA DEL MAGGIORE RANDACCIO E LA FALSA EPOPEA DI GABRIELE D’ANNUNZIO

La statua di Gabriele D’Annunzio messa dal Comune di Trieste in Piazza della Borsa. Il poeta-soldato esaltato dall’Italia nazionalista è uno dei precursori del fascismo e delle persecuzioni razziali che si abbatterono su Trieste. La provocatoria celebrazione di inaugurazione della…

TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960
TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960

TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE E LEGGI RAZZIALI: UN DOCUMENTO RISERVATO DEL 1960

Al termine della seconda guerra mondiale, uno dei primi atti del Governo Militare Alleato di occupazione (A.M.G. V.G.) insediato a Trieste fu l’abolizione delle vergognose leggi razziali che l’Italia aveva imposto nel 1938 nei confronti degli ebrei. Era un atto…