Trieste Libera

Gazebo Petizione Cittadinanza TLT — Raccolta Firme giugno 2012

Aggiornamento: 3.681 triestini hanno sottoscritto la petizione dichiarandosi cittadini del TLT. Nel gennaio 2013 la loro richiesta è stata inviata all’Unione Europea da Trieste Libera.

Nelle giornate di:
Sabato 09 giugno 2012 (10:00 – 20:00)
Sabato 16 giugno 2012 (10:00 – 20:00)
Sabato 23 giugno 2012 (10:00 – 20:00)
Sabato 30 giugno 2012 (10:00 – 20:00)

Il Movimento Trieste Libera sarà presente in Via Valmaura 12 (accanto al supermercato Lidl) con il gazebo per la raccolta firme per la Petizione al Parlamento Europeo ai sensi dell’ articolo 227 del Trattato dell’Unione Europea sulla violazione del diritto di cittadinanza per i cittadini del Territorio Libero di Trieste.

_________

Dopo la prima petizione sulla non imponibilità della fiscalità italiana a Trieste che è stata accolta dal Parlamento Europeo e che ha RIAPERTO LA QUESTIONE TRIESTE A LIVELLO INTERNAZIONALE è ora importantissimo presentare questa seconda azione che ha lo scopo di RIAFFERMARE IL DIRITTO DI CITTADINANZA per i cittadini di diritto del Territorio Libero di Trieste.

TUTTI I TRIESTINI DEVONO PARTECIPARE PER SFRUTTARE LA POSSIBILITÀ CHE QUESTO MOMENTO STORICO STA DANDO ALLA NOSTRA CITTÀ PER USCIRE DALLA CRISI E RITROVARE LAVORO E BENESSERE.

QUI IL LINK ALLA PRIMA PETIZIONE già accolta dal Parlamento Europeo.

_________

IL RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE DEL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE NON È MAI STATA CANCELLATO

QUI IL LINK ai trattati internazionali sulla Questione Trieste.

L'attuale TLT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.