Trieste Libera

15 Marzo 2013: presidio “Via Equitalia da Trieste”

Aggiornamento: le foto dell’evento sono pubblicate QUI

Equitalia: o la borsa o la vita: “operazione tempesta” da parte della società a controllo privato/pubblico italiana sul Territorio Libero di Trieste. Ultimatum di cinque giorni ai triestini per quella che loro considerano essere una resa dei conti… valore legale della loro minaccia: zero assoluto.

Occorre reagire e fargli comprendere che siamo in grado di affrontarli anche al di fuori delle aule di giustizia, dove stanno arrancando a causa della crescente consapevolezza della validità della formula giuridica del “difetto di giurisdizione italiano sul Territorio Libero di Trieste”. Contribuenti si, ma per il Territorio Libero di Trieste, non per l’Italia.

Ritrovo alle 10.30 di venerdi 15 marzo in piazza Sant’ Antonio, poi ci spostiamo davanti alla loro sede di via XXX ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.