Trieste Libera

28 novembre 2012: Trieste Libera e Greenaction contro il rigassificatore

Mercoledì 28 novembre presidio in Piazza Grande (unità) dalle 16:30. Appuntamento davanti al palazzo del Comune.

Il 28 novembre è previsto un incontro del Consiglio Comunale dedicato al discusso rigassificatore di Zaule, progetto proposto dalla società spagnola Gas Natural.

Alla riunione “allargata” è prevista la partecipazione del Presidente della Regione, Renzo Tondo: proprio la scorsa settimana il consiglio regionale ha approvato l’A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) per il progetto.

A dispetto delle chiacchiere dei politici locali, quello di Gas Natural è un progetto inattuabile ed oltremodo pericoloso, come già ampiamente spiegato da noi e da Greenaction Transnational, che si sta opponendo al rigassificatore anche a livello U.E. sollevando la questione legale del Territorio Libero.

Lo scorso 18 novembre siamo scesi in piazza numerosissimi per ribadire la nostra contrarietà al rigassificatore (le foto di seguito).

Il 28 novembre ci saremo di nuovo, fianco a fianco dei nostri concittadini per far capire a chi ci governa che non vogliono saperne di vedere l’unico Porto Franco internazionale esistente soffocato e ridotto a scalo carburanti!

Aggiornamento: le foto ed un commento all’evento del 28 sono pubblicate QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.