Trieste Libera

1 luglio 2012: stiamo difendendo il Porto Franco Internazionale di Trieste! (FOTO)

Domenica 1° luglio 2012 alle ore 10 Trieste Libera ha tenuto la 4° manifestazione a difesa del Porto Franco Nord di Trieste.

L’evento si è aperto con un presidio in Piazza Grande, durante il quale è stato chiesto di nuovo al Commissario del Governo e Prefetto di revocare l’illecito decreto con il quale ha sospeso il regime di punto franco nel Porto Franco Nord, che le autorità locali chiamano ingannevolmente “porto vecchio” spacciandolo per un inutile relitto del passato.

Niente di più falso: L’abbandono del Porto Franco Nord dipende dalla precisa volontà politica trasversale di soffocare il Porto Franco internazionale del Territorio Libero di Trieste destinandone metà all’urbanizzazione selvaggia e illegale, sottraendo a noi tutti posti di lavoro, opportunità economiche e benessere.

Il Porto Franco Nord ha fondali di 18 metri, regime di zona franca garantito dal leggi internazionali vigenti e misura oltre 70 ettari. In questo prezioso porto possono entrare navi di tutti gli Stati del mondo, con il diritto di sbarcare, imbarcare, immagazzinare ed elaborare merci senza il pagamento di alcuna tassa.

Non lasciamoci ingannare dalle propagande: continuiamo a difendere il nostro porto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.