Trieste Libera

27 Maggio — Stiamo liberando il porto (foto)

Domenica scorsa per poche ore molti triestini hanno potuto “liberare” il proprio porto, la linfa vitale dell’economia di Trieste, che le amministrazioni italiane vogliono sacrificare alla speculazione edilizia.

La legge vigente va applicata, subito, senza attendere oltre.

Una città-porto,
senza porto
non è più una città.

Con l’occasione ricordiamo a tutto di partecipare al nostro evento il 1 luglio 2012, punto di ritrovo ore 10 in Piazza Grande: continuiamo a difendere la legalità, continuiamo a liberare il porto!

Ecco qualche foto dell’evento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.