Trieste Libera

Trieste Libera: no a speculazioni e provocazioni elettorali

Trieste Libera: no a speculazioni e provocazioni elettorali

Il Movimento Trieste Libera deplora che per le elezioni comunali del 3 e 4 ottobre alcune liste e numerosi candidati tentino di far voti anche con richiami impropri e grossolani alla questione giuridica del Territorio Libero e del Porto Franco.

Alcuni di essi tentano anche di confondersi furbescamente con le attività di Trieste Libera, che invece non partecipa ad elezioni e non sostiene liste o candidati, ma si occupa di azioni legali per i diritti economici e fiscali dell’attuale Free Territory of Trieste e del suo Porto Franco internazionale.

Il Movimento Trieste Libera si dissocia inoltre fermamente da chiunque tenti, per qualsiasi motivo, di provocare a Trieste incidenti che turbino l’ordine pubblico.

Ufficio Stampa del Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.