Movimento Trieste Libera

NO ELECTION DAY 2013

Il Movimento Trieste Libera organizza un corteo per protestare contro l’imposizione delle elezioni della Repubblica Italiana nell’attuale Territorio Libero di Trieste:

Ritrovo24 febbraio 2013, ore 10:30piazza della Borsa, Trieste | Trst | Triest. Percorso: Piazza della Borsa – Corso – via Imbriani – via del Torrente (Carducci) – piazza della Caserma Grande (Oberdank) – via Von Ghega – piazza della Stazione.

———

◼ In quasi sessant’anni nessun politico al quale sia stato dato in buona fede dagli elettori Triestini il mandato per rappresentare la nostra città alla Camera ed al Senato italiani ha dimostrato di aver neppure lontanamente compreso la preziosa specificità insita nella posizione — in tutti i sensi — strategica centro europea di Trieste e del suo Porto Libero Internazionale, perciò l’italia ha definitivamente dimostrato di non meritare Trieste.

◻ La battaglia di Trieste Libera non fa propri componenti nazionalistici o etnici ma amministrativi: per sopravvivere è necessario che cittadini e residenti del Territorio Libero di Trieste abbiano garantiti i loro diritti, stabiliti con il Trattato di Pace di Parigi del 1947, recepito senza riserve  dalla sconfitta Italia (legge n. 3054 – 25 novembre 1952, GU n. 10 del 14 – 1 – 1953).

◼ Continuare a votare per chi calpesta i nostri diritti invece che denunciarne la violazione equivarrebbe a perpetrare un crimine contro noi stessi.

Un pensiero su “NO ELECTION DAY 2013

  1. Pingback: COMIZIO: NO ALLE ELEZIONI ITALIANE ILLEGALI NEL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE – Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.