Trieste Libera

18 Novembre — Rigassificatore: Game Over — Liberiamo il Porto Trieste Libera / Free Trieste

Dopo lo straordinario successo della manifestazione del 16 Settembre e della riuscitissima Contro-Manifestazione del 29 Settembre, il Movimento Trieste Libera non si ferma:  torniamo a liberare il Porto, questa volta da un progetto non solo – come spesso capita, con l’Italia – illecito, ma in grado di influenzare direttamente le nostre vite.

Domenica 18 novembre 2012, ore 10:00, in piazza della Borsa.

Percorso corteo: p.za della Borsa, Corso, p.za Goldoni (della legna), via Carducci (del torrente), p.za Oberdank (della caserma), via Von Ghega, p.za libertà (della stazione), largo Santos (p.zale sala Tripcovich).

Partecipando in tantissimi sarà possibile dare un segnale forte e chiaro su qual’è la volontà della popolazione informata: cancellare questo progetto assurdo e concentrarsi su un Porto Franco internazionale, su una Free Zone che è una risorsa insostituibile per la città e per il Territorio Libero.

Se in passato i triestini si sono lasciati imbrogliare per paura, se i nostri genitori hanno avuto timore di chiedere troppo, non ottenendo nulla…

Noi dobbiamo darci una svegliata. Ora.

Non mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.