Trieste Libera

Imbrogli sulla cittadinanza del TLT

In vista delle elezioni alcuni personaggi stanno proponendo autocertificazioni balorde della cittadinanza del TLT, ed altri la “concedono” a pagamento.

Il Movimento Trieste Libera denuncia questi imbrogli e precisa che la cittadinanza del TLT è già riconosciuta per legge vigente a chi ha i requisiti stabiliti dall’art. 6.1 dell’Allegato VI del Trattato di Pace con l’Italia.

Per conoscere seriamente i nostri diritti rimanete aggiornati sui media di Trieste Libera: LINK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.