Movimento Trieste Libera

TRIESTE LIBERA PER UN 15 SETTEMBRE DI LAVORO, SERIETÀ E CORRETTEZZA

TRIESTE LIBERA PER UN 15 SETTEMBRE
DI LAVORO, SERIETÀ E CORRETTEZZA

bandiera onu-trieste

Il 15 settembre 1947 è entrato in vigore il Trattato di Pace tra l’Italia e le Potenze Alleate che hanno costituito il Free Territory of Trieste – Territorio Libero di Trieste – Svobodno Tržaško Ozemlje quale Stato sovrano con Porto Franco internazionale aperto alle merci di tutti gli Stati e posto sotto la tutela diretta del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Il suo sviluppo è stato rallentato ed ostacolato per decenni dalla guerra fredda, dalla crisi jugoslava e dagli equivoci politici e fiscali nella gestione dell’amministrazione civile provvisoria affidata al Governo italiano dai Governi statunitense e britannico quali amministratori primari per conto delle Nazioni Unite.

I nuovi sviluppi della situazione internazionale hanno fatto invece maturare le condizioni politico-strategiche ed economiche che consentono di sbloccare finalmente l’intera questione del Free Territory of Trieste sviluppando in pieno la sua funzione di centro di lavoro, ricchezza e benessere per tutta la nostra gente e per i Paesi amici.

Il risultato è ormai vicino per effetto delle tenaci, intense e corrette azioni legali, politico-diplomatiche ed informative organizzate del Movimento Trieste Libera, che hanno ottenuto attenzione internazionale crescente. Celebreremo perciò il 71° anniversario del 15 settembre con la serietà, i contenuti e lo stile che gli sono dovuti, evitando anche ogni commistione con iniziative di gruppuscoli sterili e velleitari.

L’evento su Facebook: LINK

858f02af23-foto-attuali-cover1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni