Trieste Libera

PRESIDIO AL CONFINE DI STATO DEL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE

PRESIDIO AL CONFINE DI STATO DEL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE

858f02af23-foto-attuali-cover1Domenica 11 febbraio dalle 9 alle 19 Trieste Libera organizza una manifestazione sul confine di Stato fra Territorio Libero di Trieste e Repubblica Italiana per festeggiare il 71° anniversario della firma del Trattato di Pace che ha costituito il Free Territory of Trieste – Territorio Libero di Trieste – Svobodno tržaško ozemlje ed il suo Porto Franco internazionale.

Il confine con l’Italia è stato regolarmente segnalato dal primo governo provvisorio di Stato del TLT, quello britannico-statunitense che ha poi incaricato dell’amministrazione il governo italiano, il quale ha invece “dimenticato” di mantenere i cartelli di confine, sperando che se ne dimentichino anche i triestini.

Durante la manifestazione, Trieste Libera esporrà quindi i facsimile dei nuovi cartelli di confine, perché sia chiarito che l’attuale TLT è e rimane uno Stato sovrano dal 1947.

Come raggiungere il presidio:

S. Giovanni di Duino – Štivan: statale 14 (bivio cartiera).

Facebook: LINK

Duino-Devin

Un pensiero su “PRESIDIO AL CONFINE DI STATO DEL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.