Movimento Trieste Libera

Rettifica di informazioni non vere pubblicate dal Piccolo su Trieste Libera

Spiace constatare che da giugno Il Piccolo sta accreditando anche come notizia propria tesi e cifre non vere sul Movimento Trieste Libera, propagandate da un gruppetto di dissidenti scorretti che gonfiano di due o tre volte i numeri delle loro assemblee e sostengono che il Movimento sarebbe guidato “dal duo Giurastante-Parovel”, mentre ha regolari organi democratici deliberanti ed esecutivi, riconfermati dall’assemblea del 21 giugno del cui successo il quotidiano non ha invece riferito. Anche il sondaggio in rete organizzato col Piccolo non è attendibile, perché la maggioranza dei soci del Movimento Trieste Libera non legge o non approva il quotidiano, e perché chiunque può esprimervi quanti voti falsi vuole utilizzando un semplice elenco di siti Proxy.

Silvia Verdoglia, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.