Movimento Trieste Libera

Rigassificatore a Trieste: Slovenia contraria ed attenta

Il 23 giugno si è svolta a Lubiana (Slovenia) nella sala dello Slovenski Svetovni Kongres, l’annunciata conferenza stampa di Alpe Adria Green – AAG e di Greenaction Transnational contro il rigassificatore che il Governo italiano insiste a voler costruire nel porto di Trieste. All’incontro hanno partecipato i media, rappresentanti del Governo sloveno e delle ambasciate accreditate in Slovenia.

Le relazioni tecniche degli ambientalisti sono state svolte da Vojko Bernard e Franc Malečkar per Alpe Adria Green, e da Roberto Giurastante per Greenaction Trasnational. La rappresentante del Ministero dell’Ambiente, Vesna Kolar Planinšič, ha confermato la contrarietà del Governo sloveno, che seguirà gli sviluppi del progetto con la massina attenzione, anche nel mese di agosto. Particolare interesse ha mostrato la rappresentante dell’Ambasciata austriaca.

N. Mitteleuropa Agentur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni: