Movimento Trieste Libera
10 marzo 2017, tribunale di Trieste: dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione”

10 marzo 2017, tribunale di Trieste: dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione”

Il 10 marzo 2017, davanti al tribunale di Trieste, Roberto Giurastante, Presidente di Trieste Libera, con una dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione” ha dichiarato la propria cittadinanza del Territorio Libero di Trieste in base alle leggi vigenti ed ha riconosciuto in tale processo penale la giurisdizione del governo italiano quale amministratore civile provvisorio dell’attuale Territorio Libero di Trieste su mandato internazionale conferito dai governi degli Stati Uniti d’America e del Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda dal Nord, quindi non la sovranità italiana, cessata nel 1947 e mai ripristinata.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 4 Febbraio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 4 Febbraio 2017

Il successo crescente del libro di Roberto Giurastante TRACCE DI LEGALITÀ – come le mafie e le corruzioni italiane inquinano il Territorio Libero di Trieste; breve analisi delle bugie e dei comportamenti dei politici europei verso l’amministrazione Trump; commenti al teatrino delle assurdità di politici italiani locali mentre gran parte dei triestini sprofondano nella povertà; nuova ondata di commemorazioni nazionaliste assurde e ridicole per la ricorrenza del 10 febbraio; la vera composizione etica originaria di Fiume, Istria e Dalmazia; indignazione per le sciocchezze, le offese e i pregiudizi razzisti diffusi dal signor Giorgio Marchesich e da altri che si pretendendo rappresentanti del Territorio Libero di Trieste per conquistarsi una poltroncina nel sistema politico italiano; Roberto Giurastante, Presidente di Trieste Libera, ospite a Sveglia Trieste il 5 febbraio 2017 (Telequattro).

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 28 Gennaio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 28 Gennaio 2017

La Giornata della Memoria; aggiornamenti su difesa PortoFrancoNord; processi vinti, nuova edizione del libro-inchiesta di Roberto Giurastante; politica estera: successi e sviluppi rapidi dell’amministrazione Trump & campagne di disinformazione; continuano caos e collasso del sistema politico italiano: corruzioni e cialtronate assortite, anche a Trieste (aggiornamenti sul caso COOP); allarme sociale crescente: liberiamoci di tutto questo attivando i diritti del Territorio Libero di Trieste – TLT.

30 gennaio 2017, processo Porto Franco Nord: dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione e di esercizio del diritto alla difesa”

30 gennaio 2017, processo Porto Franco Nord: dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione e di esercizio del diritto alla difesa”

Il 30 gennaio 2017, durante la nuova udienza del processo per il presidio di Trieste Libera a difesa del Porto Franco Nord, tenuto il 10 febbraio 2014, Roberto Giurastante, Presidente di Trieste Libera, ha esercitato i suoi diritti di cittadino di diritto del Territorio Libero di Trieste con una dichiarazione spontanea “in materia di cittadinanza e giurisdizione (professio legis) e di esercizio del diritto alla difesa”.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 23 Gennaio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 23 Gennaio 2017

Il nuovo atto tavolare che blocca le operazioni illecite sul Porto Franco Nord; dichiarazioni non veritiere del Presidente dell’autorità portuale sul mantenimento del regime internazionale nel Porto Franco Nord; la linea Trieste – Kiel non è il corridoio Baltico Adriatico e la manovra di dirottamento italiano continua; la soluzione contro gli assalti fiscali alle società sportive a Trieste; commento alle campagne di stampa disinformative contro Trump; informazioni sui processi per farci stare zitti (che evidentemente non funzionano).

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 10 Gennaio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 10 Gennaio 2017

Rinnovo dell’appello per i senzatetto e le famiglie povere senza riscaldamento con l’ondata di gelo in corso; anniversario e contenuti della Risoluzione S/RES/16 (1947) del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sul Territorio Libero di Trieste – TLT e sul suo porto franco internazionale; assurda insistenza dei politici e media locali nel fingere di non sapere che l’IPR FTT ha bloccato legalmente le loro speculazioni illecite sul Porto Franco Nord detto anche “vecchio”; invito a non partecipare il 13 gennaio al convegno dei politici all’hotel Savoia sul Porto Franco Nord ed alla manifestazione anti-immigrati del 14 gennaio, che offrono soltanto pretesti ai gruppuscoli pseudo-indipendentisti per aizzare la gente mettendosi in mostra senza fare in realtà nulla di serio e concreto; ricordo dell’Avvocato Enzio Volli, deceduto nei giorni scorsi.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 7 Gennaio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 7 Gennaio 2017

La prima trasmissione del nuovo anno de La Voce di Trieste inizia con argomenti rilevanti, incominciando dalle esigenze immediate: l’assistenza urgentissima ai senzatetto triestini e non, che rischiano di morire di freddo con le temperature sotto zero (il dovere di assistenza primaria spetta al comune); pressioni fiscali distruttive e illegali italiane sulle società sportive oltre che sulle imprese del Territorio Libero di Trieste. Il punto sulla battaglia legale contro la speculazione illecita sul Porto Franco Nord. Politica internazionale: retroscena dei tentativi di sabotare l’insediamento dell’amministrazione Trump negli Stati Uniti attribuendone senza prove l’elezione a influenze russe.