Movimento Trieste Libera
Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 10 luglio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 10 luglio 2017

La sentenza appena pronunciata nel processo per la manifestazione di #TriesteLibera del 10 febbraio 2014 a difesa del Porto Franco Internazionale: la manifestazione non era “eversiva” ma perfettamente legittima. Aggiornamenti nell’attesa della pubblicazione del decreto sulla gestione del Porto Franco per commentarne il testo definitivo. Le adesioni alla causa fiscale collettiva hanno già superato il numero di 300 cittadini e imprese. Che cos’è realmente il convegno di mercoledì 12 luglio sui Balcani occidentali.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 1 luglio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 1 luglio 2017

Crescono le adesioni di cittadini e imprese alla causa collettiva fiscale contro il Governo italiano e le sue agenzie per le tasse a #Trieste: sono già quasi 200. Perché il governo italiano ha dovuto mollare, dopo 23 anni, il decreto sulla gestione del porto franco di Trieste, le vanterie dei politici facce di bronzo e le scemenze scritte dalla stampa italiana. Quando il testo ufficiale del decreto verrà pubblicato, vedremo se è giuridicamente corretto (come le bozze che avevamo visto) o se vi sono state introdotte delle castronate alle quali si debba reagire. La vera storia dei problemi di confine tra Slovenia e Croazia, e l’arbitrato appena concluso.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 24 giugno 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 24 giugno 2017

Il successo immediato e crescente delle adesioni di cittadini ed imprese alla causa fiscale collettiva nei confronti del Governo italiano e delle sue Agenzie azionata dalla I.P.R. F.T.T. (Rappresentanza Internazionale Provvisoria del Territorio Libero di Trieste) sostenuta da Trieste Libera: istruzioni per aderire. Inoltre considerazioni e riflessioni in materia. È ora che la nostra gente si svegli da un letargo che ci è costato danni economici e vitali che non possono più essere tollerati, se non vogliamo che la città affondi sprecando irresponsabilmente i suoi diritti di libertà, prosperità e dignità.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 19 giugno 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 19 giugno 2017

Nuove informazioni sulla causa fiscale al governo italiano ed alle sue agenzie, aperta alle adesioni dei cittadini e delle imprese ed un’analisi della censura stampa sulla notizia a Trieste e nella vicina Italia, tranne che da parte del settimanale indipendente Cronaca Vera che pubblica quello che vuole e non obbedisce ad ordini di censura perché vende 500.000 copie a numero, senza dipendere da contributi dello Stato e dalla pubblicità, motivo per cui non è ricattabile.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 20 maggio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 20 maggio 2017

Continuano a crescere (se possibile) le irresponsabilità dei politici e del quotidiano locali: mentre continuano da mesi a ritardare i sussidi promessi alle persone e famiglie in povertà, che ne hanno bisogno per sopravvivere, i politici si vantano di offrire loro gratis crocchette per i loro cani e gatti. Il quotidiano da spazio entusiastico a questa trovata indecorosa e fa la morale ai 13.000 cittadini sorpresi in autobus senza biglietto l’anno scorso perché non hanno i soldi neanche per quello. Il sindaco Dipiazza promette 500 posti auto ed altre meraviglie da lunapark nel #PortoFrancoNord col concorso degli altri politici, nascondendo che le operazioni sono in realtà bloccate e nemmeno consentite dalla legge italiana, che ha trasferito la proprietà formale al comune, ma è anticostituzionale. Tentano solo di fare fumo fino alle prossime elezioni regionali per restare in sella. Problemi e scandali della giustizia a Trieste, dagli abusi nelle amministrazioni di sostegno alle resistenze ad incriminare per il crack delle COOP Augusto Segene ed altri dirigenti.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 13 maggio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 13 maggio 2017

La Voce di Trieste spiega come e perché abbiamo una stampa da schifo e una classe politica da schifo: politici che ignorano la miseria e la disperazione crescente dei cittadini, spendono somme enormi di denaro pubblico in una distribuzione evidente di grassi appalti inutili, tagliando o lesinando i sussidi sociali, ed assieme alla stampa tentano di sviare l’attenzione con iniziative da paese dei balocchi pinocchiesco, discussioni sul nulla e peggio ancora con l’abuso mediatico cinico, violento e sostanzialmente criminale di vicende delittuose che coinvolgono minorenni, oltre che con aizzanti più o meno aperti al razzismo. La verità sulle assoluzioni di alcuni magistrati, investigatori e giornalisti per fughe di notizie delle indagini a Trieste: non sono stati assolti perché innocenti ma perché sono scomparse le intercettazioni che servivano da prova e su questo sono necessarie perciò indagini severissime.

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 4 maggio 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 4 maggio 2017

lo scandalo del ritardo enorme nel pagamento dei sussidi di sostegno al reddito a migliaia di cittadini e famiglie in difficoltà, nell’indifferenza dei politici e delle istituzioni: la sollecitazione urgente notificata da Trieste Libera al Commissario del Governo e Prefetto, al Questore e al Procuratore della Repubblica. Ombre consistenti sugli appalti che riguardano l’ex caserma della polizia stradale a Roiano, a costi pubblici enormi, non necessari e scandalosi quando mancano i soldi per l’assistenza sociale. Commento al tentato divieto delle bandiere partigiane al Primo Maggio, che prova i livelli di ignoranza storica e di fanatismo nazionalista di una classe politica locale già inutile ed inetta. Commento al successo fallimentare di Renzi, Serracchiani e del loro PD nelle cosiddette elezioni #primarie: hanno perso il 40% dei sostenitori, e un terzo del del 60% che è andato a votare, ci è andato per votargli contro. Complimenti!