Movimento Trieste Libera

terrapieno di Barcola