Movimento Trieste Libera

Elezioni regionali del 29 aprile: Trieste Libera presenta i moduli per il non-voto attivo

Il Movimento Trieste Libera, che è la più forte organizzazione politica del Free Territory of Trieste, e la più seguita sul web, presenterà in conferenza stampa giovedì 26 aprile alle ore 11.30, nella sede di piazza della Borsa 7, i moduli per esercitare il non-voto attivo alle elezioni regionali del 29 aprile, pubblicati qui e sul sito http://triestelibera.one

La dichiarazione di non-voto attivo riassume tutti motivi di illegittimità della svolgimento di queste elezioni regionali italiane nell’attuale Free Territory of Trieste la cui amministrazione civile provvisoria è sub-affidata al Governo italiano dai Governi degli Stati Uniti d’America e del Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord quali amministratori primari per conto delle Nazioni Unite;

Per non votare a Trieste ci sono due modi: non presentarsi al seggio, oppure presentarsi per depositare la propria dichiarazione motivata di non-voto.

Trieste Libera ha quindi predisposto i moduli per tutti coloro che preferiranno alla protesta passiva questa forma di protesta attiva, da cittadini e non più da sudditi.

L’evento su Facebook: LINK

Ufficio Stampa del Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni