Movimento Trieste Libera

Trieste Libera: adesioni alla causa fiscale sino a sabato 12 maggio

Trieste, 9.3.2018. – Il Movimento Trieste Libera ha annunciato in conferenza stampa che continueranno sino a sabato 12 maggio le adesioni di cittadini ed imprese alla causa di accertamento dei diritti fiscali dell’attuale Free Territory of Trieste azionata dalla I.P.R. F.T.T. – International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste nei confronti del Governo italiano, del suo Ministero dell’Economia, delle sue Agenzie fiscali e dell’INPS. Come noto, alla causa hanno già aderito oltre 500 cittadini ed imprese, anche dall’estero.

La prossima udienza si terrà il 15 maggio. Trieste Libera ha anche illustrato le informazioni decisive fornite in materia dalla nuova expertise della Law Commission della I.P.R. F.T.T., che esamina il corpus normativo con cui l’ordinamento giuridico italiano riconosce dal 1947 ad oggi l’attuale Free Territory of Trieste. L’expertise è stata perciò depositata nel procedimento e notificata alle autorità amministratrici italiane.

Si vedano sull’argomento si veda anche l’articolo, in italiano ed in inglese, “Consolidata la questione legale e fiscale del Free Territory of Trieste” | “The legal and fiscal question of the Free Territory of Trieste is consolidated” pubblicato su La Voce di Trieste (IT/EN) e sul Corriere di Trieste (IT/EN).

Aggiornamento: il video della conferenza stampa è pubblicato a questo LINK

Ufficio Stampa del Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni