Movimento Trieste Libera

Video dell’incontro di Trieste Libera con i residenti di Roiano per parlare dell’ex caserma

Il 4 settembre 2017 Trieste Libera ha incontrato i residenti di Roiano per parlare dei lavori nell’ex caserma della polizia stradale. Roberto Giurastante, Presidente dell’organizzazione, ha spiegato che dietro a questi lavori si celano appalti per oltre 15 milioni di euro.

Il Comune di Trieste ha inoltre permesso l’abbattimento insensato di tutti gli alberi dell’ex caserma, dopo aver dichiarato di volervi realizzare un’area verde e vorrebbe scavarvi anche un parcheggio sotterraneo, ma la valle di Roiano è il bacino di raccolta per le acque di quattro torrenti e gli scavi potrebbero esporre a rischi idrogeologici i residenti e gli edifici privati nella zona, che è densamente popolata.

Infine, l’ex caserma è uno dei beni pubblici dell’attuale Free Territory of Trieste che il Governo italiano amministratore tratta e vende illegalmente come se appartenessero invece al demanio dello Stato italiano.

Il video: LINK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni