Movimento Trieste Libera

Trieste Libera: Marchesich oltraggioso

Trieste Libera: Marchesich oltraggioso

Free-Trieste-STOP-Antisemitism

Il Movimento Trieste Libera ritene oltraggioso il fatto che il sig. Giorgio Marchesich continui a spacciarsi per sostenitore del Territorio Libero di Trieste diffondendo assurdità giuridiche, informazioni false, offese triviali e pregiudizi razzisti. Il 31 gennaio, a Telequattro, ha persino sottolineato che il nazionalista italiano Graziadio Ascoli era «un goriziano ebreo».

Ogni persona civile dovrebbe rendersi conto che l’appartenenza alla comunità ebraica o ad altre comunità religiose, culturali o nazionali non ha nulla a che fare con le scelte politiche personali dei singoli, e che la stragrande maggioranza degli appartenenti a quelle comunità non ha mai aderito al nazionalismo o ad altri estremismi politici.

Trieste Libera invita perciò a non confondere la questione giuridico-economica serissima e vitale dell’attuale Territorio Libero di Trieste con le idee e le esternazioni grossolane di Giorgio Marchesich o di altri personaggi e gruppuscoli ignoranti, incivili ed impresentabili che tentano solo di farsi notare per ottenere posti ben pagati nel sistema politico italiano parassita.

Ufficio Stampa del Movimento Trieste Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni