Movimento Trieste Libera
Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 1 febbraio 2018

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 1 febbraio 2018

I contenuti e gli effetti della nuova expertise della I.P.R. F. T. T. che dimostra come il Territorio Libero di Trieste e la sua amministrazione civile provvisoria sono riconosciuti anche dall’ordinamento italiano e come questo riconoscimento sia perciò un obbligo di tutti i funzionari dell’amministrazione italiana, spazzando via tutte le teorie nazionaliste contrarie. Analisi del bluff dei politici e dei media italiani a Trieste (inclusi quelli in lingua slovena), che continuano ad inscenare un teatrino di bugie, censure e promesse elettorali che non ha nulla a che fare con la realtà del Territorio Libero di Trieste, del suo Porto Franco internazionale, o con i problemi veri e drammatici dei cittadini e delle famiglie. Riflessione sulle prossime elezioni italiane (TriesteLibera organizza il consueto No Election Day). La storia del Ristorante kosher della famiglia Goldberger all’attuale numero 7 di Piazza della Borsa. I motivi per cui Trieste, che è già uno Stato indipendente, non ha niente a che fare con gli indipendentismi italiani (Veneto, Lombardia, ecc.) o europei (Catalogna, Scozia, ecc.).

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 30 dicembre 2017

Radio Trieste Libera: La Voce di Trieste, puntata 30 dicembre 2017

I nuovi progressi nella causa fiscale al Governo italiano. Anche il Parlamento italiano ha inserito nella Legge di Bilancio un riconoscimento degli obblighi verso l’attuale Territorio Libero di Trieste; aperta dalla I.P.R. F.T.T. e da Trieste Libera la questione del demanio dello Stato del Territorio Libero di Trieste; riflessioni sulla situazione di Trieste, sulle battaglie in corso, ed auguri per il nuovo anno.